LogManager è il pacchetto software per la gestione avanzata della logistica di magazzino. Si tratta di un'applicazione software WMS (Warehouse Management System - Sistema Gestionale di Magazzino) costituita essenzialmente da tre componenti:
-programma principale
-programma di gestione dei terminali radio-frequenza
-programma di interfacciamento con il gestionale aziendale



I principali benefici apportati dall'utilizzo di LogManager sono:
-razionalizzazione dello stoccaggio delle merci con conseguente ottimizzazione dell'uso degli spazi di magazzino grazie all'impiego di avanzati algoritmi basati sul calcolo del tempo di accesso alle celle, sull'uso delle logiche di rotazione ABC, sulle associazioni file/celle - articoli/gruppi, ecc...
-ottimizzazione e velocizzazione dei percorsi seguiti dalle navette, dai carrelli e dagli operatori per lo stoccaggio ed il prelievo della merce
-aumento della produttività degli operatori di magazzino tramite la velocizzazione dei percorsi, delle ricerche, dei prelievi e degli stoccaggi delle merci ed all'annullamento degli errori
-facilità di inserimento e sostituzione degli operatori di magazzino in quanto non sono richieste specifiche conoscenze in merito ad articoli e merci trattate, alle peculiarità del magazzino o all'uso dei sistemi informatici
-organizzazione e pianificazione del lavoro svolto da ciascun operatore, con possibilità di controllo e misura dell'efficienza
-ottimizzazione dei tempi di attraversamento delle merci, anche grazie all'uso del cross docking
-gestione della tracciabilità e della rintracciabilità grazie all'uso dei codici lotto ed alle possibilità di ricerca ad essi relative
-interfacciamento con i partner commerciali che richiedono l'uso di sistemi di identificazione automatica standard come le etichette con codici a barre EAN128
-aumento della qualità del servizio nei confronti dei clienti, ottenendone una maggiore soddisfazione e quindi maggiore credito in fase di trattative ed accordi



Il programma principale consente la gestione centralizzata e la supervisione di tutti gli aspetti legati alla logistica di magazzino:
-anagrafiche articoli, distinte base, codici a barre, clienti, fornitori, vettori, magazzini, celle...
-gestione completa dei carichi per le entrate merce, da fornitore o dalle linee di produzione
-gestione completa degli scarichi per le uscite merce con l'uso flessibile delle logiche FIFO e/o LIFO relative alla data di produzione o scadenza, con possibilità di raggruppamento degli ordini e gestione delle priorità
-associazioni, sia di stock che di picking, fra articoli e/o gruppi, e celle di magazzino
-gestione automatica degli abbassamenti per il ripristino dello locazioni di picking
-mappatura di magazzino con gestione completa, con visuali frontali ed in pianta, delle giacenze di magazzino con codici deposito, stati merce, date di produzione e scadenza, livelli di sotto scorta e di riordino, ecc...
-ricerche, reportistica ed estrazione dati completa e flessibile per carichi, scarichi, giacenze, movimenti di magazzino, anagrafiche...



Il programma di gestione dei terminali radio-frequenza gestisce l'operatività degli operatori di magazzino e dei carrelli dotati di terminale mobile con lettore ottico di codici a barre:
-accettazione degli ordini di carico con messa a stock della merce in entrata
-evasione degli ordini di scarico con prelievi a stock, a picking, abbassamenti e carico automezzi
-inventari, ricerche, visualizzazioni, ecc...

Tutte le operazioni sono coadiuvate ed ottimizzate grazie all'uso esteso dei codici a barre ed alla lettura automatizzata degli stessi tramite i lettori laser dei terminali radio, grazie ai quali è possibile annullare gli errori relativamente al riconoscimento delle locazioni, degli articoli, dei bancali, ecc... In fase di analisi è possibile definire le personalizzazioni più adeguate alla realtà lavorativa del cliente.



Il programma di interfacciamento con il gestionale implementa un dialogo bidirezionale fra il gestionale aziendale e LogManager, il software dipartimentale per la logistica. I software sono sempre allineati in merito ad anagrafiche, giacenze, ordini cliente, ordini fornitore, produzione industriale, ecc... Anche per questo componente, così come per la parte di radio-frequenza, è possibile definire in fase di analisi quali sono le necessità specifiche del cliente, anche in virtù dello specifico software gestionale in uso.



Dal punto di vista tecnologico, valgono come garanzia di robustezza ed affidabilità del prodotto, la scelta del linguaggio C++ e della programmazione ad oggetti, per quanto riguarda lo sviluppo del software, e del database Microsoft SQL Server, per quanto riguarda la gestione dei dati.



Per quanto riguarda gli equipaggiamenti hardware, LogManager viene utilizzato tipicamente assieme a terminali rabio-mobili, ad un'infrastruttura di rete wireless (access point) ed a stampanti di etichette, in modo da tratte pieno beneficio dall'uso della tecnologia barcode (codici a barre).
Come terminali radio-mobili vengono utilizzati solitamente i modelli della PSC, della DataLogic, della Symbol. Per quanto riguarda l'infrastruttura di rete wireless gli access-point più utililzzati sono i modelli prodotti da Cisco. Infine, per quanto riguarda le stampanti di etichette vengono utilizzate solitamente i modelli prodotti dalla Zebra o dalla Toshiba TEC.

   
     
     
   

     

T.I.&L. Informatica e Logistica ® - all rights reserved